null PROG-1366 "MICSE - Mediatore per l'Intercultura e la Coesione Sociale in Europa"

PROG-1366 "MICSE - Mediatore per l'Intercultura e la Coesione Sociale in Europa"

PROG-1366 “MICSE - Mediatore per l'Intercultura e la Coesione Sociale in Europa”

Il progetto - presentato dal Ministero dell’Istruzione, in partenariato con l’Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria e l’Università per Stranieri di Siena - mira ad attuare un percorso formativo sperimentale che coniughi le competenze di base dell’intervento sociale con le competenze linguistiche e culturali, in contesti diversi, interculturali e interlinguistici, offrendo un modello di Mediatore per l’Intercultura e la coesione sociale a sfondo europeo.

Attività principali

  • Realizzazione presso le università partner di progetto di un corso di laurea triennale, volto alla formazione di Mediatori per l’Intercultura e la Coesione Sociale in Europa.
  • Corsi di perfezionamento e aggiornamento professionale in “Mediatore Europeo per l’Intercultura” e di altre attività formative destinate agli operatori pubblici, finalizzati alla qualificazione di competenze nell’integrazione e nella mediazione interculturale di operatori del settore e cittadini di Paesi terzi.
  • Realizzazione di attività di promozione e orientamento al profilo del Mediatore per l’Intercultura, rivolte agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado (inclusi i Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti) per favorire la continuità di istruzione e la costruzione di competenze professionali aggiornate e necessarie per l’integrazione e la coesione sociale in contesti plurali e complessi.